Menu

IL VIAGGIO

Dall’impulso all’azione teatrale, dal training alla scena.
Con nadia del frate, Viola Mirmina e Ilaria Saccà

il workshop propone di approfondire Lo stato dell’attore fra tensione e abbandono, aprendo una via per l’emotività da incanalare sulla scena.

Per arrivare a quel confine dove l’attore si spoglia di se stesso, e risuona di gesti organici e parole nuove, che partono dall’intimo per arrivare alla comunicazione emozionale con il pubblico.

Il workshop è diviso in due parti di lavoro, una prima parte, dalle 10 alle 13 circa, di training sensoriale volta a trovare e cavalcare uno stato di impulsi creativi da trasformare in azioni sceniche
e una seconda, dalle 14 alle 18, di “trattamento” del testo, utile all’attore per illuminare gli eventi chiave e i passaggi emotivi della scena, creare immagini espressive e poter cambiare lo stato del personaggio da dentro.

IMG_9693

IMG_9694

IMG_9695

IMG_9697
una giornata
Orario:10-19
MINIMO 10 MAX 20 PARTECIPANTI